Benvenuti !

Mi pare che non ci sia molto, avete fatto un lavoro modesto !
(il fastidioso giudice Coméliau).

img_0434Il sito è attivo, abbiamo velocemente “tagliato il nastro”, come si conviene ad un’inaugurazione seria, certamente è lungi dall’essere completo, il curriculum del nostro caro Gino (permetteteci di chiamarlo così, come già facciamo quando lo citiamo parlando di Maigret), è talmente vasto,  che ci vorranno mesi, forse anni per avere un quadro definito di tutte le sue attività.
Chi lo visita in questi giorni farà sua la frase del Giudice Coméliau, che abbiamo riportato all’inizio di questo articolo : “mi pare che non ci sia molto, avete fatto un lavoro modesto”…beh ne siamo consapevoli, ma ci tenevamo molto a far partire la macchina…anzi, per usare una frase del  nostro amico Maigret, “la macchina si mette in moto” per cui abbiate pazienza, e tornate, di tanto in tanto, a visitare il nostro piccolo sito.

Il menù di navigazione si trova qui sopra, sotto all’immagine di testata del sito, con il procedere dei lavori si arricchirà di sotto-menù, ma l’impostazione di base sarà più o meno sempre questa.

 

Buon divertimento e a presto !

Lo Staff del Commissario Maigret  di Gino Cervi.

Annunci
Pubblicato in Staff | Lascia un commento

Aldebaran [Film – 1935]

Trama:

Questo film, che segna il debutto cinematografico di Elisa Cegani e nel quale appare il regista Blasetti in una piccola parte, narra la storia di un ufficiale di marina che mette in pericolo la sua carriera per i capricci della moglie. Solo dopo un’importante missione si ristabilirà l’equilibrio della coppia.

 

aldebaranl

Scheda del film:

Titolo: Aldebaran

Genere: Drammatico

Durata: 99′

Regista : Alessandro Blasetti

Attori principali : Gino Cervi, Evi Maltagliati, Gianfranco Giachetti, Elisa Cegani, Doris Duranti, Gemma Bolognesi, Franco Coop.

 

Pubblicato in Film | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

La corona di ferro [Film – 1941]

regino

Trama: 

Il passaggio della Corona di ferro, in viaggio verso Roma, nell’immaginario regno di Kindaor, coincide con la fine di una guerra conclusa con un fratricidio: Sedemondo uccide re Licinio suo fratello e gli usurpa il trono. Per eludere con astuzia e violenza il castigo profetizzatogli egli dà in pasto ai leoni il piccolo Arminio, orfano del fratello, e sevizia fino allo sterminio il popolo vinto. Ma il bimbo, allevato dalle belve invece che sbranato, locandinadiferrodiviene uomo, forte e giusto e, incontrando Tundra – la giovane figlia del re nemico di Kindaor – assetata di vendetta, diviene l’ignaro strumento della volontà di costei. Egli partecipa ad un torneo indetto da Sedemondo e, vincendolo, conquista la mano della figlia di questi, Elsa, che si è innamorata di lui. In tal modo si compie il destino che Sedemondo aveva creduto di sventare illudendosi che Arminio fosse morto. Elsa sacrifica la propria vita per la felicità di Arminio il quale, per diritto di nascita, diviene re e, a suggello della pace avvenuta tra i due popoli, sposa Tundra.

 

 

Recensione a cura di Comingsoon.it

Scheda del film :

Titolo : La corona di ferro

Genere : Avventura-epico-fantastico

Regista : Alessandro Blasetti

Cast principale : Lindo Bears, Satia Benni, Stelio Carnabuci, Primo Carnera, Vittoria Carpi, Elisa Cegani, Ada Colangeli, Mario Ersanilli, Luisa Ferida, Jolanda Fantini, Giorgio Gentile, Adele Garavaglia, Giachetti Fontana, Massimo Girotti, Renato Karninski, Perla Martinelli, Antonio Marietti, Rina Morelli, Mario Mazza, Adriano Micantoni, Renato Novarrini, Dina Perbellini, Piero Pastore, Alda Perosino, Gino Cervi, Gemma D’Ambri, Ugo Sasso, Rossani Rocchi, Umberto Sacripante, Maurizio Romitelli, N. Sabatini, Umberto Silvestri, Amedeo Trilli, Paolo Stoppa, Giovanni Stupin, Amedeo Vecci, Osvaldo Valenti

Pubblicato in Film | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Fotografia [Teatro]

cyrano-cervi

 

Pubblicato in Fotografie - Teatro | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Amore [Film – 1936]

n.b.: Secondo Wikipedia, il film è del 1935, altri siti, tra cui Coming Soon (che, senza nulla togliere all’enciclopedia, ci sembra più autorevole) indica l’anno 1936.

Trama:

In una agiata famiglia di artigiani italiani, che possiede una ben avviata fabbrica di ceramiche, uno dei figli sposa una giovane francese abituata alla vita del gran mondo. Accolta con affetto nella nuova famiglia deve, come gli altri, sottoporsi all’autorità del padre che la regge.
no_immagDopo qualche tempo, poiché crede le si faccia una colpa della mancanza di bambini alla sua vita coniugale, e notando che il marito sembra piuttosto propendere per la propria famiglia contro di lei, e soprattutto perché stanca di vivere in quell’ambiente ristretto ed austero, si allontana da casa e ritorna a Parigi presso una zia.
Lontana però, può misurare tutto il grande suo amore per il marito e si sente attratta dal richiamo imperioso di quella casa che l’aveva accolta con tanto affetto ed ivi ritorna recando, come suggello della nuova sua vita, la promessa di una futura maternità.

Scheda del film:

Titolo : Amore

Genere : Commedia

Regista : Carlo Ludovico Bragaglia

Attori : Elena Baracco, Derna Bellavia, Dirce Bellini, Gino Cervi, Guido Celano, Andrea Checchi, Edwige Feuilliere, Carlo Ghertier, Fosco Giachetti, Giulia Frosali, Adele Garavaglia, Nora Hamilton, Carlo Maggio, Benito Monastero, Elio Sannangelo, Giovanna Scotto, Lina Tartara Minora, Anna Maria Dossena

Recensione tratta dal sito ComingSoon.it

 

 

Pubblicato in Film | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Frontiere [Film – 1934]

Trama : In un tono commosso e malinconico, il film racconta la triste storia di alcune persone ricoverate in un Ospizio della Carità.

Scheda del film

Titolo : Frontiere

Anno : 1934

Genere: Drammatico

Regista: Cesare Meano

Attori :Egisto Olivieri, Esperia Sperani, Gino Cervi, Rina Franchetti, Umberto Mozzato, Amilcare Pettinelli, Luigi Pralavorio, Felice Minotti, Ernesto Corsari.

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

L’armata azzurra [Film-1932]

Trama [n.b. questo lavoro è una sorta di film-documentario]

Due cognati amici e ufficiali di aviazione litigano e si tolgono il saluto. Un incidente di volo però li riunisce. Celebrazione dell'”armata aerea”, una specie di “tutti gli uomini di Italo Balbo”.

Critica :

“[…] Il film vuole essere più che altro una documentazione ed una glorificazione dell’aviazione militare italiana. A questo scopo, la regia aeronautica ha fornito al regista Gennaro Righelli tutte le possibilità di materiale e di lavoro, cosicchè è stato possibile prendere sul vero, senza ricorrere a trucchi di sorta tutti gli episodi salienti del film”. (D. Meccoli )
Il Lavoro Fascista” 4/12/1932

larmatazzurra

 

Scheda del film

Titolo : L’armata azzurra

Genere: Film-documentario

Regista: Gennaro Righetti

Attori:  Alfredo Moretti, Germana Paolieri, Ennio Cerlesi, Leda Gloria, Guido Celano, Giacomo Moschini, Umberto Sacripante, Giorgio Bianchi, Gino Cervi, Rosetta Calavetta, Rossana D’Alba, Piero Cocco, Giulia Costa, Ernesto Gentili, Paolo Stoppa, Cesare Zoppetti, Mario Spada.

larmatazzurraposter

Pubblicato in Film | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Una romantica Avventura [film-1940]

Trama

In una località sul Lago Maggiore, la giovane campagnola Anna Berra, che tutti chiamano Annetta, incontra casualmente un conte che, credendo di aver tradito i suoi compagni impegnati in un’attività risorgimentale, sta per togliersi la vita e lo dissuade da tale proposito. Quando il nobile viene a sapere che invece i suoi compagni sono in salvo, romantica_avventura_gino_cervi_mario_camerini_locandina_jpg_sshpriconoscente, promette ad Annetta di condurla ad un fastoso ballo previsto per quella stessa sera nella sua villa, e qui danza con lei tutta la notte, al termine della quale le regala un medaglione.

Annetta, benché fidanzata con Luigi, un giovane del luogo arricchitosi con la gestione di una fornace ed innamorato di lei, è travolta dalla passione per il conte e per l’ambiente fastoso e scintillante in cui per una volta ha potuto entrare. Anche il conte è attratto da Annetta, ma quando viene a sapere del suo fidanzamento con Luigi a cui è legato da amicizia e che proprio la sera del ballo ha svolto per lui una rischiosa missione, spegne ogni speranza della giovane e parte per l’estero. Molti mesi dopo, messa di fronte all’impossibilità di realizzare i suoi sogni, Annetta, rassegnata, accetta il matrimonio con un uomo che non ama.

Continua a leggere

Pubblicato in Film | Contrassegnato , , , | Lascia un commento